torta ai cachi.jpg

Una deliziosa e morbida torta preparata con uno dei frutti autunnali, il caco..

 

Ingredienti:

300  gr di polpa di cachi

200  gr di farina integrale

100  gr di farina di riso meglio se integrale

100  gr di gocce di cioccolato

100  gr di olio extravergine di oliva

80    gr di mandorle con la pelle

2      uova 

2      cucchiai di mele 

1      bustina di lievito per dolci

1      arancia non trattata

1      pizzico di sale

        zucchero a velo

1      caco mela per decorare(facoltativo)

 

Procedimento: 

Accendete il forno a 180°. Separate i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale. Quindi pelate e frullate i cachi con il miele, mi raccomando i cachi devono essere maturi e sodi. Emulsionate, utilizzando il mixer ad immersione, i due tuorli con l’olio, un pizzico di sale e la scorza d’arancia quasi a formare una specie di maionese, aggiungete poi la polpa dei cachi, le farine ed il lievito, un po' per volta per evitare la formazione di grumi. Nel caso in cui il composto fosse troppo sodo aggiungete un po' di succo di arancia, unite poi le mandorle frullate in precedenza, amalgamate molto bene e solo dopo incorporate gli albumi con movimenti lenti dall'alto verso il basso per non smontare il composto. Unite le gocce di cioccolato e trasferite il tutto in uno stampo a ciambella di 24 cm di diametro leggermente unto con dell'olio di oliva per renderla antiaderente. Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Una volta cotta lasciatela raffreddare e servite la torta decorandola con spicchi di caco mela e qualche goccia di caco frullato.

 

Consiglio:

Nel caso in cui non riusciste a trovare le due farine indicate in ricetta potete sostituirle tranquillamente con quelle classiche 00. L'utilizzo delle gocce di cioccolato e' facoltativo, potete non metterle o sostituirle con l'uvetta ammollata in precedenza o con delle mandorle a pezzettini.

Curiosita'

Soffice, carnoso e dolcissimo, il  caco simboleggia l'autunno, la stagione “di passaggio” tra l'estate e l'inverno e grazie agli interessanti valori nutrizionali ed alle proprietà correlate, il caco rappresenta un ottimo espediente per iniziare al meglio l'autunno.  Il caco o diospero e' un frutto molto energetico indicato per essere consumato dai bambini, dagli anziani e dagli amanti dello sport. Ha un bellissimo colore arancio e possiede proprietà lassative, diuretiche ed protettive per il fegato.

In cucina vengono utilizzati nella preparazione di dolci, di marmellate o salse di accompagnamento.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.