b_0_0_0_10_images_20160106_100958.jpg

 

Ingredienti per la pasta frolla:

250 gr di farina 00

125 gr di burro freddo

80  gr di zucchero a velo

2   tuorli

1   uovo

1   pizzico di sale

     la scorza grattugiata di un limone

Ingredienti per la crema pasticcera 

500  ml di latte

4     tuorli

30   gr di amido di mais,

100 gr di zucchero semolato

       la scorza grattugiata di 1 limone 

Per guarnire

3    mele golden

      zucchero di canna 

      limone

Procedimento:

versate in una spianatoia la farina, lo zucchero ed il burro tagliato a pezzetti (mi raccomando deve essere freddo e non a temperatura ambiente ). Adesso con le punta delle dita lavorate velocemente il composto in modo tale da creare tante briciole simile a quelle del pane. Raccogliete l'impasto a fontana e mettete al centro l'uovo, i 2 tuorli, il pizzico di sale, la punta di un cucchiaino di lievito per dolci e l'aroma che vi piace più, solitamente io utilizzo la vanillina o un po' di buccia di un limone grattugiata. Lavorate il composto con le punta delle dita fino a formare una palla. Avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo a riposare per circa mezz'ora. 

Procedimento per la crema:

In una ciotola sbattete con una frusta elettrica i tuorli con lo zucchero ottenendo così una crema. In un pentolino portate ad ebollizione insieme alla scorza del limone. Una volta caldo, togliete la scorza, versatene un po' sul composto di tuorli, stemperate bene il tutto ed aggiungete la maizena, mescolando per bene e velocemente per evitare i grumi. Unite il composto così ottenuto nel pentolino con il restante latte e cuocete, mescolando bene con una frusta a mano, fin quando la crema non si addensa. Fatela raffreddare coprendola con la pellicola trasparente.

Assemblaggio della torta:

passate la mezz'ora, togliete la pasta frolla dal frigo, liberatela dalla pellicola e  stendetela con un mattarello su di un piano infarinato. Sbucciate le mele a fettine, irroratele con il succo di limone e mettete da parte. Trasferite la pasta frolla in uno stampo circolare da 24 cm di diametro preventivamente imburrata. Tagliate la parte in eccesso, fate dei buchi su tutta la sua superficie con una forchetta, aggiungete la crema pasticcera sul fondo e livellate con una spatola. Aggiungete le mele tagliate a fette dopo averle irrorate con il succo del limone, decidete voi il senso, cospargete la superficie con due-tre cucchiai di zucchero di canna.Cuocete in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 45 minuti. Trascorso il tempo di cottura, fate raffreddare completamente la crostata, se consumata il giorno successiva e' ancora piu' buona.

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.