b_0_0_0_10_images_ricette_1610024_628348127233251_213860825_n.jpg

Un classico della cucina italiana, ottima da portare anche a scuola per festeggiare un compleanno con i compagni...

 

Ingredienti:

 

100 gr di farina 00,

80   gr di fecola di patate,

125 gr di zucchero semolato,

200 gr di burro,

2     tuorli,

zucchero a velo,

la scorza grattugiata di un'arancia,

il succo di un'aranciua

essenza di fiori di arancio,

un pizzico di sale.

 

Procedimento:

Accendete il forno a 170°. In una terrina montate, utilizzando le fruste, 180 gr di burro, tolto dal frigo una mezz'ora prima, con lo zucchero semolato. Appena il tutto si sarà gonfiato aggiungete un cucchiaio di farina, poi unitevi i tuorli, uno alla volta, cercando di far assorbire al composto bene ciascun tuorlo prima di metterci il successivo. Sempre utilizzando le fruste continuate a montare il composto aggiungendo la scorza dell'arancia grattugiata e qualche goccia di essenza di fiori di arancio (potete trovare questo aroma nel reparto dolci in tutti i supermercati). Setacciate piu' volte la farina, la fecola ed un pizzico di sale (se non avete l'apposito strumento potete utilizzare un setaccio a fori piccoli). Dopo averla setacciata piu' volte, circa 3, unitela al composto ed incorporatela bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Imburrate ed infarinate uno stampo apribile da 24 cm di diametro, versateci il composto, livellate ed infornate per 30 minuti a 170°. Lasciatela raffreddare bene mettendo la torta in una gratella per dolci (se non l' avete potete benissimo mettere la torta sulla gratella della griglia elettrica).

Consiglio:

Adesso potete sbizzarrirvi con le farciture e le decorazioni perché questo tipo di torta si presta a tante varianti. Per esempio per una semplice merenda potete spolverizzarla con lo zucchero a velo ma se volete renderla più golosa potete tagliarla in due, bagnarla leggermente con un po' di latte e Nesquik e farcirla con la Nutella o con Nutella e mascarpone. Potete decorare la torta con zuccherini e codette colorate. Per far sì che rimangano ben attaccate alla superficie potete spennellarla prima con un po' di miele o di marmellata di albicocche e successivamente ricoprirla con gli zuccherini. Potete tagliare la torta a metà, bagnarla un po' con lo sciroppo dell'ananas e poi farcirla di crema e pezzettini di ananas. Oppure lasciatevi guidare dalla vostra fantasia.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.