b_0_0_0_10_images_ricette_torta_di_rose_al_cioccolato.jpg

Un'insieme di boccioli di rosa dolci e gustosi...

 

Ingredienti per la pasta:

 

250 gr di farina manitoba

250 gr di farina 00

170 ml di latte tiepido

150 gr di zucchero semolato

17   gr di lievito di birra

100 gr di tuorli a temperatura ambiente

120 gr di burro

       la scorza grattugiata di 1 limone

1     pizzico di sale

1/2  bacca di vaniglia

 

Ingredienti per la farcia:

 

40 gr di gocce di cioccolato

40 gr di zucchero di canna

50 gr di arancia candita

25 gr di burro

1   uovo sbattuto

2   cucchiai di panna

 

Procedimento:

In una terrina mescolate lo zucchero, le farine, il sale, la raschiatura della vaniglia ed unite il lievito di birra sciolto in precedenza nel latte tiepido. Unite i tuorli ed il burro non del tutto fuso ed impastate prima con una forchetta poi con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aromatizzate la pasta con la scorza di limone grattugiata, lavorate con cura e formate una palla che deve essere messa in una terrina leggermente unta di burro. Coprite con la pellicola, fate dei buchini su quest'ultima e mettetela a lievitare in un posto tiepido finche' non raddoppia di volume. Per velocizzare questa operazione vi consiglio di intiepidire leggermente il forno e di mettere la terrina con il composto al suo interno a forno spento (mi raccomando deve essere solo leggermente tiepido, non caldo). Dopo di che stendete la pasta in una sfoglia di 33x53 cm, spennellatela con il burro fuso, cospargetela con lo zucchero di canna, le gocce di cioccolato ed i canditi d'arancia. Arrotolate il rettangolo dal lato lungo e tagliatelo in 12/13 pezzi di circa 4/5 cm d'altezza, disponete poi le rose nello stampo dopo averlo rivestito con carta da forno sul fondo ed unto sui lati con del burro (personalmente utilizzo uno stampo circolare da 28 cm). Coprite con la pellicola trasparente lo stampo e mettetelo a lievitare in un luogo tiepido al riparo da correnti d'aria finche' non raddoppia di volume (dalle 3 alle 3 ore e mezzo). Prima di informare spennellate la superficie con l'uovo sbattuto unito ai 2 cucchiai di panna e cuocete la torta a forno caldo per circa 35 minuti a 180°. Servite la torta fredda spolverandola con dello zucchero a velo.

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.