b_0_0_0_10_images_tiramisu_1.jpg
 
Uno dei dolci italiani più famosi al mondo...
 
Ingredienti per 10 persone

Per la bagna al caffè: 
 
4    tazzine di caffè freddo (circa 60 gr),
1   cucchiaio colmo di caffè solubile (circa 10 gr),
40   gr di zucchero invertito (28 gr di zucchero e 12 gr di acqua),
190  ml di acqua tiepida (tanto da arrivare a 300 ml di totale).

Per la montata di uova:
 
125 gr di tuorli (corrispondono a circa 7 uova medie),
180 gr di zucchero, 
60   ml di acqua,
1    bacca di vaniglia.

Per la montata di crema:
 
350 gr di panna da montare, 
350 gr di mascarpone di ottima qualità. 

Per il ripieno:

250 gr di savoiardi circa,
      cacao amaro.
 
Procedimento:
 
 Per la bagna:
 
preparate lo zucchero invertito facendo bollire l’acqua con lo zucchero, a fuoco basso, per pochi minuti, senza farlo caramellare. Sciogliete il caffè solubile nel caffè liquido e mescolate. Scaldatelo al microonde qualche secondo ed unite lo zucchero invertito e mescolate bene, aggiungete infine l’acqua tiepida in modo da arrivare alla quantità di bagna totale che serve (300 ml di liquido in tutto).

Per la crema tiramisù:
 
In un pentolino ponete l'acqua e lo zucchero senza mai mescolare. Portate a 121° utilizzando il termometro apposito, se non lo possedete un termometro dovete controllare che le bolle siano grandi, e prelevando un pizzico di sciroppo, dopo aver immerso le dita in acqua fredda, si deve formare una pallina.
Nel frattempo montate i tuorli inizialmente da soli per almeno 5 minuti. Aggiungete la polpa di vaniglia (tagliando la bacca a metà e prelevando la polpa con un coltellino) e montate per altri 5 minuti.
Aggiungete poi a filo lo sciroppo che ormai ha raggiunto i 121° e montate fino a quando i tuorli non si saranno raffreddati (toccando la ciotola non si deve sentire calore). Mettete qualche minuto in frigorifero per far rapprendere un po' il composto. In una ciotola dai bordi alti montate la panna liquida ed il mascarpone con le fruste elettriche, prima lentamente, poi velocemente ( state attenti a non lavorare troppo a lungo altrimenti otterrete del burro).  Aggiungete un cucchiaio o due di crema all' uovo alla crema di panna e mascarpone mescolando delicatamente per stemperare il composto
Incorporate gradatamente tutta la crema di tuorli al composto di mascarpone e panna, mescolando dall'alto verso il basso per continuare a incorporare l'aria.

Per l’assemblaggio:
 
In una pirofila fate uno strato di savoiardi bagnati nel caffè (non esagerate altrimenti il vostro tiramisu' sara' troppo liquido). Spolverate con un pochino di cacao, spalmateci sopra il composto di crema, spolverizzate ancora con del cacao e ripetete di nuovo il procedimento. Considerate che il vero tiramisu' deve avere 2 strati. Terminate con il composto di crema, una spolverata di cacao anmaro e se volete dei riccioli di cioccolato. Mettete il dolce in frigo a rapprendersi. Per una resa ottimale sarebbe meglio preparare il dolce 1-2 giorni prima dell’utilizzo, o comunque garantire almeno 4-5 ore di frigorifero.

Consiglio:
 
sinceramente non amo servire dolci con l'uovo crudo, a maggior ragione se e' destinato ad essere mangiato dai bimbi. Come avrete sicuramente capito in questo dolce ho utilizzato un metodo particolare che rende le uova sicure, ho pastorizzato i tuorli utilizzando uno sciroppo di zucchero e acqua. Affinche' questo processo avvenga e' molto importante pero' far arrivare lo sciroppo alla giusta temperatura (121°) quindi vi consiglio di acquistare un termometro, va benissimo anche quello classico per lo zucchero, non e' necessario che sia digitale.
Il processo di pastorizzazione inoltre ha il vantaggio di poter consumare il dolce per più tempo essendo le uova praticamente come cotte.
 
 

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.