b_0_0_0_10_images_ricette_Profiteroles-–-Chocolate-11_(1).jpg

Il mio primo dolce in assoluto...

 

Ingredienti per la pasta choux:

250 ml di acqua,

100 gr di burro,

1     pizzico di zucchero,

150 gr di farina 00,

5     uova interi.

Ingredienti per la crema pasticcera:

750 ml di latte,

60   gr di  farina 00,

6     tuorli,

6     cucchiai di zucchero,

1     bustina di vanillina.

Ingredienti per la crema chantilly:

       meta' dose della crema pasticcera,

250 ml di panna da montare.

Ingredienti per la copertura:

       metà dose di crema pasticcera,

200 gr di cioccolato al latte o fondente.

 

Procedimento per i bigne':

Portate ad ebollizione in una casseruola 250 ml di acqua, 100 gr di burro ed un pizzico di zucchero. Appena bolle togliete dal fuoco, versate la farina e mescolate energicamente con un mestolo di legno. Rimettete la casseruola sul fuoco che deve essere moderato e mescolate di continuo finche' l'impasto non si stacchera' dalle pareti e dal fondo emettendo un rumore simile ad uno sfrigolio. A questo punto togliete l'impasto dal fuoco e lasciatelo intiepidire. Incorporate quindi le uova intere, unendole una alla volta e solo quando il precedente e' stato ben assorbito dalla pasta. Mescolate molto bene e mettete il composto in una tasca da pasticcere con una bocchetta liscia e formate, sopra una placca da forno leggermente imburrata, tante palline delle dimensioni di una nocciola questo perche' la pasta durante la cottura cresce e gonfia. Proprio per questo motivo disponete le palline di pasta ben distanziate l'una dall'altra per evitare che durante la cottura di attacchino tra di loro. Fate cuocere i bigne' nel forno gia' caldo a 180° per circa 25 minuti, finche' si saranno gonfiati e risulteranno dorati. 

Consiglio: 

E' molto importante che la cottura in forno dei bigne' avvenga alla giusta temperatura se si vuole che gonfino bene. Molto importante e' coprire la pasta non ancora utilizzata con un foglio di pellicola trasparente nell'attesa che venga cotta.

Procedimento per la crema pasticcera:

Mettete il latte a scaldare sul fuoco con la vanillina, mentre in una terrina sbattete con una forchetta i tuorli con lo zucchero e successivamente con la farina, non appena il latte arriva a bollore, togliete dal fuoco e versateci a filo il composto di uova mescolando di continuo. Rimettete sul fuoco il pentolino e girate di continuo con un mestolo di legno fino a che la crema non arriva alla densita' desiderata, dopo di che togliete il tutto dal fuoco, coprite con un foglio di carta da forno e lasciatela raffreddare.

Procedimento per la chantilly:

Montate la panna e dopo che la crema si e' raffreddata prelevatene la meta' e aggiungetela alla panna con movimenti lenti e circolari per non smontare il composto.

Procedimento per la copertura:

Sciogliete a bagnomaria o nel forno a microonde la cioccolata ed unitela alla crema pasticcera rimasta e con un mestolo amalgamate bene. Se volete rendere ancora piu' ricca la vostra copertura potete aggiungere 150 ml di panna montata con 30 gr di zucchero a velo.

Assemblaggio:

A questo punto non vi resta che farcire ciascun bigne' con la crema chantilly aiutandovi con un sac a poche. Vi consiglio di forare il bigne' dalla parte che non si vedra', quindi dal fondo. Dopo aver farcito tutti i bigne' che desiderate, disponeteli in un vassoio su cui sotto avete prima spalmato un po' di crema chantilly o di crema di copertura per evitare che scivolino. Potete decidere di procedere alla copertura in due modi:

1) Posizionare tutti i bigne' formando la classica montagnina del profiteroles e versandoci sopra a filo la crema di copertura facendo ben           attenzione che copra tutto e prima di riporre in frigo il vassoio pulite aiutandovi con un coltello o con un cucchiaio la crema in piu' sul             vassoio.

2) Immergere ciascun bigne' farcito nella crema di copertura aiutandovi con uno stecchino e posizionare il bigne' sul vassoio di portata.           Continuare così fino a terminare tutti i bigne' e formare la classica montagnina.

Posizionate indipendentemente dalla modalita' di copertura, il vassoio in frigo per circa 2 ore e prima di servirlo decoratelo con della panna montata sparsa qua e la'.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.