10525927_714010568667006_5394804549587306513_n.jpg?oh=24f1cb3b7ae52bac324499e9809a37c9&oe=545D86A6

Una torta dedicata a tutti coloro che amano il cioccolato...

Ingredienti:

4     uova,

200  gr di zucchero semolato,

40   gr di cacao amaro,

200  gr di farina 00,

125  ml di panna,

100  gr di burro,

400  gr di nutella,

300  gr di cioccolato fondente,

3     cucchiaini di lievito,

3     cucchiai di latte,

1     pizzico di sale.

Procedimento:

Accendete il forno a 180° in versione statica. Sbattete le uova con lo zucchero aiutandovi con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e chiaro, poi unite il burro fuso e leggermente raffreddato. Aggiungete la farina un cucchiaio per volta e amalgamate bene il tutto. Aggiungete il cacao amaro e mescolate bene per evitare che si formino grumi. Incorporate infine il lievito e il sale e, sempre con le fruste, lavorate bene. Imburrate un tegame abbastanza grande perché la pasta non diventi troppo alta ( di solito io utilizzo la teglia della pizza oppure quelle grandi in alluminio per la pasta al forno). Cuocete la torta in forno preriscaldato per 15/20 minuti a 160°. Dato che la torta è molto sottile cuocerà in fretta, quindi non allontanatevi troppo dal forno; mi raccomando non deve asciugarsi troppo, ma deve rimanere un po' umida. Nel frattempo montate la panna con un po’ di latte e, se occorre, un paio di cucchiai di zucchero a velo. Quando la torta si sarà raffreddata del tutto dividetela in due parti perfettamente uguali, disponete su di una parte uno strato di panna montata ed uno di nutella, poi aggiungetene un altro di panna e coprite con l'altra porzione di pasta. Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e versatelo ancora caldo sul dolce, cercando di coprirlo anche sotto. Per poter far questo in maniera più semplice prendete un foglio di carta da forno, versateci un po' di cioccolata fusa, appoggiateci il dolce sopra e procedete alla copertura dei lati e della parte superiore. A questo punto il dolce si deve rapprendere e raffreddare bene: mettetelo in frigo un'oretta, dopodiché il vostro dolce è pronto per essere gustato. Potete farcirlo alternando alla nutella anche la crema al latte, al posto della panna montata.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.