b_0_0_0_10_images_ricette_10391463_692459930822070_925071128710550705_n.jpg

Un dolce molto amato dai bambini e non...

 

Ingredienti:

300 gr di biscotti secchi,

150 gr di burro,

200 gr di cioccolato fondente,

2 uova,

100 gr di zucchero,

zucchero a velo.

 

Sbriciolate i biscotti secchi, non troppo finemente. Vi consiglio di fare questa operazione con le mani e non con il minipimer, poiché i pezzi si dovranno sentire all’interno del salame e dovrebbero essere abbastanza grossi perché in teoria rappresentano il grasso del salame. Intanto mettete a sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o, se preferite, nel microonde. Mentre il cioccolato si scioglie, montate il burro a crema. Per facilitarvi in questa operazione, togliete il burro dal frigo una mezz'ora prima di utilizzarlo.

Aggiungete lo zucchero e dopo le uova. Amalgamate bene fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Riprendete la cioccolata fusa, che nel frattempo si sarà raffreddata un po', e unitela al composto. Impastate fino a farlo diventare perfettamente omogeneo. A questo punto potete unire l’impasto ai biscotti spezzettati. Una volta che avrete amalgamato per bene il composto, l’impasto per il vostro salame sarà pronto. Mettetelo su un foglio di carta da forno e cercate di dargli una forma cilindrica quanto più regolare possibile, aiutandovi con le mani e con la spatola. Una volta che gli avrete dato la forma, arrotolatelo nella carta forno fino a formare una grossa caramella. Stringete bene ai lati e quindi arrotolatelo alla stessa maniera anche in un foglio di alluminio. Mettetelo a riposare in frigorifero per almeno 4 ore, dopodiché toglietelo dal frigo, eliminate l’alluminio e la carta da forno e cospargetelo con lo zucchero a velo. Il salame è ora pronto per essere servito a fette, proprio come fosse un salame vero. Se volete rendere ancora più gustoso il vostro salame potete aggiungere delle nocciole o della frutta candita, eliminando il corrispondente peso dai biscotti secchi. Una variante a questa ricetta prevede l'aggiunta di  2 cucchiai di Marsala o di Vin Santo al composto e, di conseguenza, l'utilizzo di 130 gr di burro anziché 150 gr.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.