b_0_0_0_10_images_torta_asia2.jpg

Asia e' il nome della mia principessa piu' grande che ha compiuto gli anni il 22 settembre ed ha voluto come torta proprio questa ed e' così che e' nata l'idea di chiamarla torta Asia...

Ingredienti per la base:

6     uova,

120 gr di zucchero semolato,

150 gr di farina 00,

1     bustina di lievito,

1     limone,

1     pizzico di sale.

Procedimento:

accendete il forno a 180° in versione statica. Dividete i tuorli dai bianchi, montate questi ultimi a neve ben ferma ricordandovi di mettere un pizzico di sale all’inizio della lavorazione. In una seconda ciotola lavorate, aiutandovi con le fruste elettriche, i rossi con lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa, aggiungete quindi il succo di mezzo limone e la sua scorza grattugiata. Versate sulla crema spumosa la farina setacciata ed il lievito e mescolate fino a quando non avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo. Unite quindi a questo composto gli albumi a neve mescolando sempre dal basso verso l’alto, così da non smontare gli albumi. Versate il composto in una tortiera da 24 cm di diametro leggermente imburrata e infornate per 30 minuti a 180°. Dopo averlo estratto dal forno, lasciatelo raffreddare bene,di solito la preparo un po' prima in modo che si assesti per evitare che si rompa mentre viene tagliata.

Ingredienti per la farcitura

Ingredienti prima versione:

300  ml di latte intero,
200  ml di panna liquida,
2     uova intere,
40   gr di farina,
150  gr di zucchero semolato,
1     pizzico di sale.

Ingredienti seconda versione:

250 ml di latte scremato,
250 ml di panna liquida,
2     uova intere,
40   gr di frumina o amido di mais,
150 gr di zucchero semolato,
1     pizzico di sale.

Procedimento:

È identico per tutte e due le versioni. Potete aromatizzarle inserendo o una parte intera di buccia d'arancia biologica o la scorza intera di una parte del limone o un baccello di vaniglia. Mettete sul fuoco un pentolino con la panna, il latte e l'aroma scelto e nel frattempo in un contenitore sbattete le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, aggiungete la farina o l'amido di mais (prima setacciati) a seconda della versione scelta e mescolate bene per far sciogliere eventuali grumi. Appena la panna ed il latte bollono versateli, filtrandoli attraverso un colino a maglie strette, direttamente nel contenitore dove avete già sbattuto le uova, girate velocemente per far amalgamare gli ingredienti. Rimettete il tutto a fuoco basso continuando a mescolare finché la crema non avrà raggiunto la classica densità. Di solito ci vogliono circa cinque minuti.

 Assemblaggio:

una volta raffreddata la crema e' arrivato il momento di farcire la torta, nel mio caso l'ho divisa in tre parti, ho bagnato ciascun disco di pasta con dell'acqua e zucchero, essendo la torta destinata a dei bambini. Vi consiglio di montare la torta direttamente sul piatto da portata per evitare che nel trasbordo da vassoio a vassoio di possa rompere. Vi consiglio, per evitare che la torta si pieghi, di farcirla posizionando i vari dischi all'interno di un anello per torte tipo quello dello stampo in cui avrete cotto il dolce. Quindi posizionate il primo disco all'interno dell'anello, bagnatelo leggermente  e spalmateci sopra un po' di crema, poi se volete arricchite la farcia con del cioccolato a scaglie, poi coprite con l'altro disco e di nuovo ripetete l'azione poi coprite con il terzo disco. A questo punto prima di decorarla vi consiglio di lasciarla riposare in frigo per 2 o 3 ore in modo che si rapprenda un po'.

Decorazione :

per quanto riguarda poi la decorazione poi potete utilizzare quello che piu' vi piace sia sulla superficie che lateralmente, nel mio caso ho utilizzato i biscottini che di solito utilizzando nelle gelaterie e sulla superficie delle caramelle alla frutta, m&m, palline di cioccolato , etc... 

Per poter attaccare, concedetemi il termine, i biscottini lateralmente o spalmato giro un velo di marmellata di albicocche, ma potete usare anche della nutella o della crema al burro , la stessa cosa sulle superficie ..vi consiglio per farsi che lateralmente i biscotti rimangano attaccati di mettere giro giro un nastro o simile.

Consiglio :

in questo caso ho utilizzato una base bianca e una farcitura altrettanto bianca, cio' non toglie che potete utilizzare qualsiasi torta e qualsiasi farcitura , importante per la buona riuscita e' che rispettiate i tempi soprattutto per quanto riguarda la fase della post farcitura ...

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.