1796643_647418755326188_1021053388_n.jpg

Una torta golosa, morbida e profumata dedicata a tutti coloro che come me adorano questo frutto.

 

Ingredienti:

300 gr di farina 00,

200 gr di zucchero di canna,

200 gr di yogurt bianco,

160 gr di burro,

2 uova,

mezza bustina di lievito,

sale,

350 gr di fragole sode e mature,

2 cucchiai di farina 00,

2 cucchiai di zucchero di canna,

carta alluminio per la copertura.

 

Accendete il forno a 170° statico. Lavate le fragole, tagliatene i 2/3 a spicchi, infarinate gli spicchi con 2 cucchiai di farina. In una terrina mettete la farina 00, lo zucchero di canna, il lievito e mescolate bene. In un'altra terrina lavorate lo yogurt bianco con il burro, precedentemente fuso, e le uova. Miscelate bene il tutto e versatelo lentamente sulla miscela di farina e zucchero di canna. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti, unite adesso gli spicchi di fragole infarinati e con un mestolo di legno girare lentamente il tutto. Il composto dovrebbe risultare un po' grumoso e piuttosto asciutto perché in cottura le fragole rilasciano molta acqua. Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella perché, proprio a causa delle fragole che rilasciano umidità, può capitare che al centro non si cuocia e con lo stampo a ciambella questo inconveniente è pienamente evitato. Versate dentro lo stampo il composto, livellate bene con una spatola e disponete sulla superficie le restanti fragole divise a metà; per finire spolverizzate con 2 cucchiai di zucchero di canna. Infornate la torta a 170° per circa 1 ora. Passata mezz'ora ricoprire la superficie della torta con un foglio di carta di alluminio per evitare che durante la cottura le fragole si secchino troppo. Questa torta morbidissima e va servita solo una volta raffreddata.

 

Consiglio: potete rendere più goloso il vostro dolce aggiungendo all'impasto gocce di cioccolato al latte o fondente.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Commenti  

0 # 2015-03-21 17:06
Che ne dici Chiara se provassi a montare il burro con lo zucchero, sempre per evitare che l'impasto sia troppo liquido?? Mi piacerebbe usare uno stampo a teglia rotondo e non a ciambella (come sulla foto). Il risultato estetico finale sarebbe bellissimo!
Rispondi | Segnala all'amministratore
0 # chiaracongusto 2015-03-22 12:33
Ciao si certo lo puoi fare tranquillamente, al limite se dovessi accorgerti che il centro risulta ancora crudo lascia il dolce ancora in forno ed eventualmente coprila con una foglio di carta da forno per non far scurire troppo la superficie. Buona domenica
Rispondi | Segnala all'amministratore

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.