b_0_0_0_10_images_cheesecake_oreo_2.jpg

Una nuova versione del cheesecake  questa volta realizzato con i famossissimi Oreo.

Ingredienti per il fondo:

220 gr di biscotti Oreo (circa due pacchetti)

100 gr di burro

Procedimento:

prendete i biscotti Oreo, eliminate la cremina dall’interno con un coltello e mettetela in una ciotolina da parte.
Pesateli e tritateli con il mixer. Sciogliete il burro in un pentolino e quando è leggermente tiepido unite i biscotti tritati, amalgamate velocemente fino ad incorporare tutto il burro. Rivestite uno stampo circolare apribile da 22 cm di diametro con della carta forno si sul fondo che hai lati, ritagliando  anche delle strisce per il cerchio.Per far aderire la carta da forno allo stampo passate del burro fuso lungo i lati e sul fondo in modo che faccia da colla per tenere la carta da forno. Versate i biscotti al cacao sbriciolati e compattate bene la base con il dorso di un cucchiaio. Riponete in frigorifero per 30 minuti.

Ingredienti per il ripieno:

500 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia,

250 ml di panna da montare,

2    cucchiai di latte,

10  gr di colla di pesce,

80  gr di zucchero a velo,

1   cucchiaio di essenza di vaniglia,

     la cremina degli oreo,

     biscotti Oreo per l’interno e la decorazione.

Procedimento per il ripieno:

Ammorbidite la colla di pesce in acqua ben fredda per almeno 10 minuti. In una ciotolina ammorbidite la cremina estratta dagli oreo con 50 ml di panna da montare liquida (estratta dal totale). Mescolate il tutto e mettete da parte. In una planetaria o con l’aiuto delle fruste montate 200 ml di panna rimanenti a neve ben ferma. In una ciotola a parte mescolate ed ammorbidite il formaggio Philadelphia, lo zucchero a velo e l’essenza di vaniglia. Unite al philadelphia anche la cremina dei biscotti ammorbidita e successivamente anche la panna montata. In un pentolino riscaldate due cucchiai di latte (senza raggiungere il bollore)  ed aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mescolate e fate sciogliere completamente per evitare grumi. Aggiungete la colla di pesce al composto di Philadelphia e panna montata ed amalgamate per bene. Per evitare che la colla di pesce si raggrumi a causa dello sbalzo di temperatura, aggiungete due cucchiaio di composto al philadelphia nella colladi pesce ormai sciolta, amalgamate bene e versate il tutto per creare un unico composto. Tagliate a quattro ogni biscotto Oreo oppure sbriciolateli del tutto ed aggiungeli al composto. Mescolate per bene e nuovamente il tutto. La quantita' di oreo e' facoltativa, in questo caso ne ho utilizzato 5. Prendete la base di biscotti dal frigo e riempite con  il composto sulla base. Livellate la superficie e  fate riposare in frigo per circa 6/8 ore. Trascorse le ore di riposo, togliete lo stampo e decorate la superficie con dei biscotti oreo e del cioccolato grattugiato.

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.