insalata di riso e pesce.jpeg

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di riso per insalate,

      scampi (all'incirca 6),

200 gr di code di gamberi,

200 gr di calamari puliti,

500 gr di cozze

4    zucchine preferibilmente con il fiore,

      vino bianco,

1    limone,

      prezzemolo tritato,

      sale,

      pepe,

      olio extravergine d'oliva.

Procedimento:

lavate le cozze, fatele cuocere a fuoco vivo in una padella con un filo d’olio e un cucchiaio di vino.Per agevolare l'operazione coprite la padella e di tanto in tanto mescolatele. Tagliate i calamari ad anelli, eccetto che i tentacoli, cuoceteli poi in una casseruola con dell'acqua fredda e aggiungete il limone tagliato in quarti. Portate il tutto ad ebollizione e lasciate andare per circa 1 minuto. Scolate i calamari con una schiumarola e freddateli con acqua corrente. Nella stessa casseruola dei calamari, cuocete le code dei gamberi e gli scampi in precedenza sgusciati e tagliati a fettine. Fateli cuocere per un minuto, quindi scolateli e lasciateli raffreddare. In un’ampia insalatiera mettete, i crostacei, i calamari e le cozze sgusciate lasciandone da parte qualcuna con il guscio per la decorazione. Condite con 2 cucchiai di olio, il prezzemolo tritato, sale e pepe. Amalgamate per distribuire bene il condimento. Lavate e spuntate le zucchine, eliminate con uno scavino la maggior parte della parte centrale e tagliatela a dadini il pezzo. Lavate e pulite i fiori, eliminate il pistillo e tritateli. Mettete in una capiente pentola abbondante acqua con 1 pizzico di sale, portate ad ebollizione dopo di che versateci il riso.Aggiungete, tre minuti prima del termine della cottura, i dadini di zucchina ed i fiori pochi secondi prima di toglierlo dal fuoco. Scolate il tutto, lavatelo velocemente sotto l'acqua fredda per raffreddarlo e dopo averlo ben scolato, unitelo al composto nell'insalatiera e mescolate bene. Se necessario, aggiungete sale e pepe. Servite con un filo d’olio.

Consiglio:

potete arricchire il riso con dei ceci cotti e saltati precedentemente con un filo di olio oppure sostituire le zucchine con dei piselli precotti e delle carote a filini.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.