b_0_0_0_10_images_Vellutata_di_ceci_018_(1).JPG

Un'idea buona e gustosa per un primo piatto davvero ottimo 

 

Ingredienti per la vellutata:

1     porro

1     sedano

1     carota

3     rametti di timo

450 gr di ceci secchi

       olio extra vergine di oliva

       sale

       pepe

       acqua

Ingredienti per il saute': 

1 kg cozze
1 kg vongole
200  gr di pomodori
        aglio
        olio extra vergine di oliva
        sale
        pepe
        prezzemolo
      
150  gr di gamberoni

Procedimento:

Per la vellutata di ceci:

Iniziate dalla preparazione della vellutata di ceci, mettendoli  in ammollo i ceci secchi per almeno 12 ore ( vi consiglio di farlo la sera prima). Quindi preparate le altre verdure: spuntate e pelate la carota, preparate il sedano, il porro ed il timo. Affettate tutte le verdure, scolate i ceci dall'acqua di ammollo e metteteli in una pentola, copriteli con dell'acqua , salate un po', coprite e lasciate cuocere i ceci, (ci vorranno circa 2 ore), mi raccomando controllate via via che l'acqua non si asciughi, nel caso aggiungetela. Quando i ceci saranno cotti scolateli bene e metteteli ad insaporire in una padella dove prima avrete fatto imbiondire il porro e ammorbidire la carota ed il sedano. Saltate il tutto, aggiustate di sale, un pizzico di pepe e un po' di timo. Versate i ceci in una pentola, aggiungete qualche cucchiaio di acqua della loro cottura ed utilizzando un frullatore ad immersione riducete a crema il tutto, via via aggiungete altra acqua se necessario per rendere piu' cremoso il tutto.

Per il sautè di cozze e vongole

Per preparare il sautè di cozze e vongole, iniziate a spurgare le vongole, eliminate quelle con il guscio rotto. Poi ponete le vongole in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele più volte sotto acqua corrente, terminate quando nella ciotola non si vedrà più sabbia. Lavate anche le cozze, privatele del bisso, la barbetta che fuoriesce dal guscio e raschiate la conchiglia con una retina per togliere le impurità. Vi consiglio di fare questa operazione personalmente e non farlo fare dal pescivendolo, questo perche' il mitile se pulito a mano mantiene tutto il suo sapore mentre se pulito con il macchinario potrebbe perderlo un po'. Tagliate i pomodorini a spicchi e teneteli da parte, versate in una padella ampia e dal bordo piuttosto alto le cozze e le vongole, coprite con un coperchio e fatele schiudere (basteranno pochissimi minuti). Non appena si saranno aperte le cozze e le vongole, scolatele e tenetele in caldo da parte, conservate in una ciotolina anche il liquido di cottura dei molluschi.  In una padella ampia, versate l'olio, l'aglio schiacciato e i pomodorini, fateli cuocere qualche minuto mescolando spesso, aggiungete i gamberoni ben lavati, fateli andare ancora un po'.Versate poi il liquido di cottura dei molluschi e lasciate cuocere circa 5 minuti per farlo asciugare. Quindi versate le cozze e le vongole, cuocete altri 2-3 minuti, spegnete il fuoco e profumate con prezzemolo tritato. A questo punto mettete in ciascun piatto da portata uno o due ramaioli di vellutata di ceci ben calda e ponete sopra un po' di saute' di cozze e vongole, una spolverata di prezzemolo ed il piatto e' pronto.

Consiglio:

Per accompagnare il piatto, potete abbrustolire in forno delle fette di pane casereccio mettendole in una teglia foderata con carta da forno. Scaldatele da entrambi i lati in forno  preriscaldato a 220° per circa 10 minuti, tagliatele a dadini e conditele con dell'olio di oliva. Potete decidere di sgusciare prima i gamberoni oppure potete evitare di aggiungerli.

Conservazione

Si consiglia di consumare la vellutata di ceci con sautè di cozze e vongole appena pronto.
Le cozze e le vongole crude si possono conservare una volta pulite in una ciotola con acqua fredda per circa 12 ore oppure avvolte in un panno umido.
La vellutata di ceci si può conservare in frigorifero coperta con pellicola per 1-2 giorni.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.