b_0_0_0_10_images_lasagne-al-salmone.jpg

Un primo piatto delicato ...

 

Ingredienti per 6 persone:

500   gr di lasagne all’uovo

500   gr di salmone affumicato, per un sapore più delicato va bene anche quello fresco

1       cipolla

250   gr di robiola

125   ml di latte

1       cucchiaio di farina

         formaggio parmigiano grattugiato

         burro

         1/2 bicchiere di vino bianco

         olio extra vergine di oliva

         sale

Per la salsa besciamella

100   gr di burro

1       lt di latte intero

4       cucchiai di farina

         sale

         noce moscata


Procedimento per  la besciamella:  

Sciogliete il burro a fuoco lento, versateci dentro la farina fuori dal fuoco, mescolate e rimettete il tutto sul fuoco per farlo tostare un po'. Unite il latte a temperatura ambiente e mescolate molto bene per sfare gli eventuali grumi. Lasciate cuocere la besciamella a fuoco basso mescolando di continuo finche' non si addensa un po'. Di solito quando utilizzo la besciamella per le lasagne la lascio piuttosto morbida, un po' piu' liquida rispetto ad una crema. Condite con sale e noce moscata e lasciate da parte mescolando spesso.

Procedimento per la salsa al salmone:

Tagliate la cipolla a fettine sottilissime facendola dorare in una casseruola con un filo d’olio, aggiungete il salmone tagliato a piccoli pezzi e sfumate con il vino bianco.  Potete decidere se utilizzare il salmone affumicato o per ujn sapore piu' delicato quello fresco. Personalmente prediligo quello fresco, in questo caso pero' mi raccomando controllate molto bene che il pesce sia privo di lische per evitare brutte sorprese in futuro.  Sciogliete la farina nel latte e aggiungete il composto alla salsa di salmone, amalgamate bene gli ingredienti, aggiustate di sale e spengete il fuoco. La densità della salsa deve essere piuttosto fluida.

Assemblaggio:

Imburrate una teglia, mettete un leggero strato di besciamella ed iniziate a fare gli strati partendo con uno strato di lasagne( di solito faccio la pasta fatta in casa, ma se non avete tempo potete tranquillamente utilizzare quella gia' pronta senza necessita' di sbollentarla prima), distribuiteci sopra un po’ di crema al salmone, una spolverata di parmigiano grattugiato, una grattatina di noce moscata, qualche ciuffetto di robiola , un po’ di besciamella ed un pizzico di sale qua e la'. Continuate fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti, terminando con il parmigiano grattugiato e qualche ciuffetto di robiola.Infornate la pasta a forno gia' caldo per circa 20 minuti a 180°. La pasta e' pronta solo quando con una forchetta si buca benissimo. A questo punto spengete il forno, aprite leggermente lo sportello del forno e lasciatela riposare cosi' per 5 minuti dopo di che servitela.

 


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.