b_0_0_0_10_images_10629825_729037247164338_4002397041516785658_n.jpg

Una ricettina veloce per preparare una torta fresca da gustare in una calda serata estiva...

 

Ingredienti:

700 gr di gelato allo yogurt o
350 gr di gelato al cioccolato e
350 gr di gelato al mascarpone
300 gr circa di pavesini
       cacao in povere
       riccioli di cioccolato e
       pellicola trasparente.

 

Procedimento:

Il bello di questa torta e' che può essere preparata seguendo quelli che sono i propri gusti in quanto potete cambiare il gusto del gelato o il tipo di biscotti e potete aggiungere frutta a pezzettini o gocce di cioccolato. Potete anche decidere di dare al vostro dolce la forma che più desiderate per esempio potete preparare dei sandwiches di gelato facendo con questo due biscotti tipo "oro saiwa", avvolgendo il biscotto nella pellicola trasparente e mettendolo poi a rapprendere nel freezer per circa 20 minuti. Se volete potete frapporre un biscotto tra gli altri due in modo che faccia da divisorio ai due eventuali gusti differenti di gelati. Un altro modo di preparare la torta e' quello di posizionare su di una tortiera da 24/26 cm, rivestita di pellicola trasparente, un disco di pan di spagna, distribuire sopra il gelato, livellare bene e ricoprire con un altro disco di pan di spagna. Mettere il dolce nel freezer per 20 minuti, dopodiché sformare e decorare la superficie con zucchero a velo e per esempio riccioli di cioccolato. Un altro modo di preparare questa torta gelato e' rivestire uno stampo da plumcake prima con pellicola trasparente e poi con uno strato di pavesini, prima in verticale e poi in orizzontale sul fondo. I pavesini possono essere bagnati con uno sciroppo di zucchero e acqua oppure con del succo di ananas, ma mi raccomando non bagnateli eccessivamente perché si potrebbero rompere durante la lavorazione. A questo punto riempire lo stampo con del gelato, di solito io utilizzo quello allo yogurt, metterne circa metà, distribuirci sopra dell'ananas a cubetti, ricoprire con il restante gelato e mettere a rapprendere il tutto in freezer. Passati 20 minuti estrarre il dolce dallo stampo aiutandosi con la pellicola trasparente e poi decorare la superficie con fettine di ananas, fragole a pezzetti oppure capovolgere il dolce in modo che la base di pavesini diventi la superficie visibile. Un altro abbinamento molto amato in casa mia è quello di utilizzare del gelato al mascarpone, bagnare questa volta dei savoiardi in uno sciroppo di caffè, acqua e zucchero, posizionarli in verticale giro giro e farcire alternando al gelato una spolverata di cacao amaro e riccioli di cioccolato dando vita ad un semifreddo al tiramisù.

Consiglio:

Questo tipo di torta e' anche un modo per riciclare gelati di gusti diversi e biscotti secchi che molto spesso, almeno a me, rimangono in casa. In questo caso però utilizzo magari contenitori più piccoli a seconda della quantità di biscotti che ho da utilizzare in modo tale da creare tante piccole tortine per avere un colpo d'occhio più carino.


Passaparola!

Condividi con i tuoi amici questo contenuto, cliccando sul tasto  Condividi  e  Segui Google+  qui sotto, in modo da aiutarmi a farmi conoscere sempre piu'...grazie di cuore, un abbraccio!!


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

logo tristar-b.jpg

princess-border.jpg

haccp.png

Associazione-Nazionale-Cuoche-a-Domicilio-2.jpg

 

Chiara con gusto  - Facebook

Chiara con gusto - Twitter

Chiara con gusto

Chiara con gusto    Chiara con gusto - Pinterest

 

 

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la direttiva del Garante della Privacy.

  ACCETTO L'UTILIZZO DEI COOKIE SUL SITO.